Il Biologico

L’agricoltura biologica è un metodo produttivo a basso impatto ambientale in cui è vietato l’impiego di pesticidi, sia per la concimazione che per la difesa delle colture. Inoltre i prodotti biologici hanno un valore salutistico e nutrizionale superiore a quello dei prodotti convenzionali.

Si tratta di prodotti sottoposti a un rigoroso regime di "controllo e certificazione", ai sensi del Reg.CE 834/07 e del Reg.CE 889/08, operato da più organismi di controllo riconosciuti in Italia dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MiPAAF).

L'agricoltura biologica offre prodotti senza residui di fitofarmaci e di concimi chimici di sintesi; non determina effetti negativi sull'ambiente a livello d’inquinamento di acque, terreni e aria; la fertilità del terreno viene conservata mediante l'impiego di fertilizzanti organici e la pratica delle rotazioni colturali, la lotta alle avversità delle piante è consentita solamente con preparati vegetali, minerali e animali che non siano di sintesi chimica.